Altre pagine per Luca Forno

Links esterni per Luca Forno

Luca Forno

biografia

Luca Forno, inedito nella veste "letteraria", ha voluto "regalarmi" per Planando questo racconto che gli serviva sia a "spiegare" da docente l'architettura, che, da fotografo, cosa sia in realtà la fotografia: cercare il nulla per dimostrare senza mostrare.

Luca Forno è nato a Genova ove risiede il 1 aprile del 1960.

Fotografo free lance per conto di istituzioni ed enti pubblici, associazioni onlus ed aziende private opera principalmente nel campo del reportage e della documentazione.

Ha compiuto reportage fotografici in Africa (Sud Africa, Botswana, Zimbawe, Namibia, Tanzania, Zanzibar, Mauritius), in Asia (India, Nepal, Malesya, Indonesia, Cina, Myanmar, Thailandia, Russia, Turchia) ed in America Centrale (Cuba, Santo Domingo). A questi viaggi ha fatto seguire numerose presentazioni, in sedi private ed istituzionali, delle proprie immagini.

Ha svolto attività di collaborazione a favore della Arcidiocesi di Genova e dell'Istituto della Pastorale Missionaria divulgandone le attività attraverso numerose mostre. In questo ambito, nel 2006, ha pubblicato due volumi fotografici: "Sguardi Lontani: quaranta ritratti tra India e Nepal" con il patrocinio di S.E. Cardinal Tarcisio Bertone e "Cuba: missione di Santa Clara" introdotto dalla prefazione di S.E. Cardinal Angelo Bagnasco.

Sempre nel 2006 ha pubblicato, con il patrocinio del Comune, il volume, "Arenzano: scatti quotidiani" che documenta la realtà del borgo della Riviera del Ponente Ligure.

Nel 2008 è stato incaricato da una Società multinazionale di realizzare un reportage sulla miniera di carbone di Korchacol in Siberia che ha condotto, nel novembre 2009, alla pubblicazione, per i tipi della Casa Editrice L'Arsenale di Verona, del volume "the Mine".

Sue immagini accompagnano il primo volume della collana di letteratura e poesia Two Review della casa editrice Cool Press di Anchorage (USA). Ha pubblicato per i tipi della casa editrice Electa e su riviste internazionali dello shipping.

Un reportage svolto, tra il 2010 ed il 2011, nei cantieri navali di Shangai e Nantong (Cina), ha portato alla pubblicazione per i tipi della Casa Editrice L'Arsenale di Verona di un volume dal titolo “ Bulk Zambesi” che documenta la costruzione di navi mercantili.

A Dicembre 2012 verrà pubblicato il libro “Batubara” tratto dal reportage realizzato tra il 2011 ed il 2012 sul lavoro svolto da grandi navi adibite al trasporto di carbone al largo delle coste dell’Indonesia.

E' membro dell'A.I.R.F. Associazione Italiana Reporters Fotografi di cui è coordinatore regionale per la Liguria, di Reporters sans Frontieres, di NPSItalia Nikon Professional Service associazione italiana dei fotografi professionisti del brand nipponico e di SoPhot, associazione francese che si occupa di fotografia sociale.

Terzo premio al Concorso Internazionale di Fotografia Premio Chatwin 2010.

Negli ultimi anni suoi portfoli fotografici sono stati selezionati per l’Oskar Barnack Pries e per l’Hasselblad Master Award.

Mostre

Ha esposto in oltre trenta mostre sia personali che collettive. Presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Genova è stato invitato a tenere alcune letture sul proprio lavoro. Nel 2010 una sua personale costituita da 180 fotografie ed intitolata “Voci e Silenzi: la sostenibile lentezza dello scatto” è stata allestita presso il Museo di Palazzo Rosso di Genova per il Centro di Documentazione della Fotografia; nel 2011 è stato invitato alla Mostra Internazionale “Biennale di Venezia” – Padiglione Regione Liguria

Prossime esposizioni – 2013/2014:

Dal 16 novembre presso il Museo Borea dell’Olmo di Sanremo , invitato dalla Fondazione Mario Novaro, esporrà sue fotografie nell’ambito della mostra “ Italo Calvino : le città invisibili”. L’esposizione, a febbraio 2013, verrà allestita presso il Museo dell’Accademia a Genova.

A dicembre 2011 a Milano presso il foyer dell’Hotel Four Season verranno esposte alcune immagini in grande formato tratte dal reportage “ Batubara”.

Una mostra itinerante relativa ai reportage svolti in Russia, Cina ed Indonesia che toccherà le città di Milano, Mosca, Djakarta, Singapore e Miami è in corso di preparazione per il 2014.

Il SITO

On line dal 29 settembre 2003, cresciuto nel corso degli anni ed ora "vola" ormai da solo.

Aperto a collaborazioni esterne (rarissime purtroppo), è stato voluto, costruito e scritto da me e da Starless, che ha contribuito per alcune recensioni musicali ed è l'autore della Storia del Progressive.

email

USABILITA' del SITO

Planando è realizzato secondo i canoni dell'accessibilità e le normative del W3C. in quanto credo che le informazioni contenute nella rete debbano essere usabili e leggibili da tutti.

Il linguaggio HTML.04 usato è scritto "a mano", senza l'ausilio di software. Sia il linguaggio HTML che i CSS hanno, ovviamente, passato il vaglio del W3C.

COPYRIGHT e NOTE LEGALI

Le finalità del sito sono puramente divulgative, improntate al libero scambio di idee sul web senza, per questo, contravvenire alle norme sul copyright. A tale scopo riporto il testo dell'art. 70, legge 633 dd 22 aprile 1941 (e successive modificazioni) "Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio", testo consolidato in vigore alla data del 29 aprile 2003: "1. Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o di parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi se effettuati per uso di critica o di discussione, nei limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all'utilizzazione economica dell'opera; se effettuati a fini di insegnamento o di ricerca scientifica l'utilizzo deve inoltre avvenire per finalità illustrative e per fini non commerciali."

Il sito contiene cover di album e foto di gruppi o di artisti, nonchè stralci brevissimi di testi: tutto ciò è stato reperito in rete, apparentemente apparentemente di pubblico dominio, liberamenti scaricabili ed utilizzabili nelle pagine WEB personali come le mie. Qualora qualcuno scoprisse la messa on line (a mia insaputa) di materiale coperto dal diritto di autore me lo segnali e provvederò immediatamente a rimuoverlo.

Se volete riportare testi o stralci di testo nel vostro sito, per favore contattatemi: sono disponibile al libero scambio di risorse, ma solo con siti che non ospitino materiale pornografico o comunque rivolto ad un pubblico esclusivamente adulto, materiale o frasi in qualche modo riconducibili al razzismo, nè contenga frasi o materiale istigante alla violenza contro qualsiasi essere vivente.

e copy; Copyrights Rosalba Crosilla 2003 - all rights reserved